Lezione precedente Completa e continua  

  Presentazione della piattaforma

Scoop.it è lo strumento per la content curation nato nel 2011. Appena due anni dopo dal suo lancio aveva già festeggiato quota 100 milioni di visitatori unici e, neanche sei mesi dopo, 1 milione di utenti registrati tra freelance, manager, content marketer e altri professionisti del web che usano la piattaforma regolarmente per sviluppare visibilità di brand e di piccole e medie imprese.

Il sistema favorirebbe la pratica dell’“eWoM”, electronic Word of Mouth (“passaparola elettronico”) utile per attirare l’attenzione e influenzare gli acquisti attraverso gli earned media (e cioè i canali free, in opposizione ai paid mediacome TV, stampa, etc a pagamento) e i link di Scoop.it in entrata sul proprio sito aiuterebbero inoltre il posizionamento dei contenuti nei risultati dei motori di ricerca.


Se stai vedendo questa lezione come "Anteprima", clicca in alto a destra su Completa e continua per accedere al resto del corso.